Rondine: semplicemente, una grande storia italiana

Quella di Rondine è la storia di un’azienda italiana che ha saputo costruire il suo successo sull’innovazione del prodotto e sulla capacità di anticipare l’evoluzione stessa del mercato. Una crescita incessante l’ha portata, negli anni ’90, alla creazione di un importante Gruppo con l’acquisizione di Bialetti e Girmi.

Da sempre marchio storico del gruppo, Rondine ha continuato la sua produzione di pentolame antiaderente raggiungendo una posizione di primato nel mercato italiano e affermandosi come marchio leader nel contesto europeo.

Rondine Italia, questo era inizialmente il nome del brand, inizia a muovere i primi passi nel 1947, quando Francesco Ranzoni fonda a Coccaglio (BS) un’azienda specializzata nella produzione di pentole in alluminio. Negli anni ’80 l’azienda è tra le prime in Italia ad utilizzare il rivestimento antiaderente e ad introdurre, nel 1984, la serigrafia sui propri prodotti da cottura. Nello stesso periodo Rondine Italia raggiunge un altro importante traguardo con la creazione della linea di strumenti da cottura in alluminio antiaderente Trudi, ancora oggi la linea più venduta nella grande distribuzione.

Il 1993 è l’anno di un’importante svolta: Rondine Italia infatti acquisisce Bialetti. Si tratti di due aziende dalla storia diversa, ma accumunate dalla stessa italianità e dalla medesima vocazione alla qualità e all’innovazione. Questa filosofia condivisa convince l’attuale Presidente del Gruppo, Francesco Ranzoni, ad acquistare da Faema una partecipazione rappresentativa dell’intero capitale sociale dell’Alfonso Bialetti & C. Una scelta imprenditoriale unica che, nel giro di pochi anni, ha portato a straordinari successi. Verso la fine degli anni ’90, precisamente nel 1998, l’azienda vive un altro momento importantissimo: Rondine e Alfonso Bialetti & C. si fondono e Rondine diventa un marchio del prestigioso Gruppo Bialetti Industrie, oggi come ieri importante punto di riferimento per il vivere in cucina di tutte le famiglie italiane e del mondo.

Nel 2011 l’intera gamma è protagonista di un importante rinnovamento. La linea Trudi, sempre in continua evoluzione, continua ad essere la più amata; grande successo ottengono anche gli utilissimi strumenti da cottura Easy Chef, una linea completa dedicata alle cotture speciali.